Company Logo

Memorial Piazza 2013

NEL MEMORIAL LUCIANO PIAZZA DI S.VITO AL TAGLIAMENTO (PN)


Tiziano Feletto vola a 1,70!

Vincono Rizzetto, De Osti, la Tronchin, la Polesel e la Zilli

Dopo la parentesi ferragostana, la pista riapre i battenti e lo fa a San Vito al Tagliamento con il Memorial Piazza di sabato 24, dove si ricomincia subito con una bella notizia: Tiziano Feletto, il ragazzino di Motta di Livenza ha preso il volo e nell’alto ha saltato 1,70, terzo di sempre dopo Carlo Pirolo, meteora di tre anni fa (sparito?), primatista trevigiano con 1,73 (Majano 4 settembre 2010) e dietro a Mirko Follador (lo ricordate? E’ stato a lungo primatista regionale ragazzi con 1,71, saltato a Ponzano il 28 aprile 1991) anche lui sparito poi tra i cadetti di allora.

Oltre a Tiziano belle vittorie anche di Anna Tronchin nell’alto cadette con 1,55, della Deborah Zilli sui 600m. in 1’40”93 dulla compagna di squadra (Atletica Senaglia) Beatrice Zanon in 1’44”21, di Daniel Rizzetto sui 1000m. ragazzi in 3’08”31 su Simone Guerra, di Raliza Polesel nel lungo con 4,48 (seconda sui 60m. in 8”59) e dell’esordiente Giacomo De Osti sui 50m. corsi in 7”31 davanti a Filippo Peruch, secondo in 7”80 e Simone Orfei in 7”97.

Sul podio, oltre i già sunnominati, sono saliti anche Francesco Bortoluzzi, miglioratosi nel lungo fino a 5,86 (secondo), Moussa Coulibaly centista da 11”73 (anche lui secondo, davanti a Gabriele De Felice, 11”85), Carlo Pancaldi secondo sui 100hs; terzo Davide Arpioni con un bel lancio del giavellotto a 37,86 (su Samuele Orfei e lo stesso Bortoluzzi).

Niente podio ma buoni riscontri per Giacomo Zuccon, miglioratosi sugli 800m. in 2’01”76, per Valentina Bortoluzzi, 8”62 sui 60m. per le giavellottiste cadette Marta Mazzanti (30,37) e Larissa Campeol (30,25) e, infine, per il ragazzo Renil Nicolin, quarto sui 60m. corsi in 8”56.



 

 




Powered by Joomla!®.

Privacy Policy